venerdì 26 agosto 2011

My hair’s a mess! – Consigli cheap per una chioma da favola anche in estate

Pubblicato da Ash a 10:31

Eccoci qui ancora una volta a discutere di un annoso problema che sicuramente affligge ognuna di noi d’estate.

I capelli che fino al giorno prima di partire per le vacanze erano fluenti, morbidi, luminosi, si ritrovano dopo una settimana di sole e bagni ad essere più simili alla stoppa che non alla chioma di Raperonzolo.

Fortunatamente per voi io, ex bionda ossigenata costretta a tagliare un metro di lunghezze per aver irrimediabilmente bruciato la mia criniera a forza di lozioni schiarenti, so bene cosa vuol dire avere capelli che hanno perso qualsiasi attrattiva.

PRE

Prima di tutto dei semplici consigli da adottare in vacanza per prevenire il deterioramento delle vostre preziose chiome:

1 – Scordatevi in anticipo i costosi prodotti protettivi del colore o altre trovate pubblicitarie. Le uniche cose che vi servono costano un paio di euro e sono sufficienti in piccole quantità.;

2 – La prima cosa che vi occorre è un filtro solare per capelli che vi protegga da sole, salsedine e cloro. Io utilizzo questo Oil non Oil della Prokrin che costa non più di 3 euro ed è ottimo,

PENTAX Image

ma ce ne sono molti altri in commercio ad un piccolo prezzo. Quello che conta è che abbiano il filtro UV. Un altro buon prodotto è il filtro Olio de Coco Tropicana, come questo della Prokrin ha un effetto fissante e lucidante oltre che protettivo.

I filtri vanno applicati sui capelli asciutti prima dell’esposizione al sole e subito dopo il bagno. Ricordatevi però che se non avete la possibilità di sciacquare i capelli con acqua dolce dopo il bagno in mare, l’utilizzo di un filtro per capelli è sconsigliatissimo, visto che creando una pellicola sul capello, trattiene anche il sale all’interno e questo è molto dannoso.

3 – In questo caso una buona soluzione è applicare un prodotto che nutra in profondità per ovviare alla mancanza di un filtro. Prodotti adatti a questo caso sono le maschere per capelli molto grasse per un trattamento nutriente  d’urto oppure un normale balsamo per capelli.

06047-CREMA-RIGENERANTE-Kar[1]

Io per questa occasione in vacanza ho usato il balsamo Garnier Ultra Dolce con Avocado e Burro di Karitè e non l’ho sciacquato, ma ho avvolto i capelli bagnati in uno chignon.

balsamo-allolio-di-avocado-e-burro-di-karite--L-8fe8G1[1]

4 – La sera dopo il lavaggio applicate un balsamo senza risciacquo leggero e lasciate i capelli asciugare all’aria. L’utilizzo del phon è da evitare se potete, per non seccare ulteriormente i capelli. Io ho utilizzato il balsamo senza risciacquo Garnier Fructis Oleo Repair Balsamo Duo.

oleo-repair[1]

ROUTINE CAPELLI VACANZIERA MADE IN GLITTERTHUNDER

A - Prima di andare in spiaggia, ho applicato il filtro solare su tutta la capigliatura e ho acconciato i capelli in uno chignon morbido.

B – Prima del bagno in mare ho applicato di nuovo il filtro solare.

C1 – Nel caso ci fossero state docce di acqua dolce in spiaggia, mi sono sciacquata i capelli dopo il bagno e ho applicato di nuovo il filtro sui capelli bagnati e li ho lasciati asciugare un pò sciolti.

C2 – Nel caso non ci fossero state docce di acqua dolce ho strizzato i capelli dopo il bagno e ho applicato il normale balsamo per capelli (o la maschera per capelli). Poi ho riacconciato lo chignon.

D – La sera ho lavato i capelli con uno shampoo per bambini delicato e ho applicato di nuovo il balsamo, (o la maschera) senza sciacquarlo. In seguito ho applicato il balsamo senza risciacquo Fructis.

Ed ecco a voi la ricetta vacanziera per dei capelli da favola! =))

POST

Una volta tornate a casa la routine è molto semplice.

Continuate ad utilizzare i prodotti nutrienti che avete usato in vacanza, maschere e balsami senza risciacquo sui capelli umidi e ricordatevi che in vacanza i capelli si lavano praticamente tutti i giorni, ma una volta tornate è meglio ridurre i lavaggi ad un paio di volte a settimana al massimo. I primi tempi saranno duri perchè vi sembrerà di avere i capelli sempre grassi, ma dopo un paio di settimane il vostro cuoio capelluto avrà di nuovo trovato il suo equilibrio e potrete lasciarlo in pace per più giorni.

A presto con la Skin Routine!

0 commenti:

Posta un commento

Please, leave a comment

 

The Thunder of Beauty Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos